ESCCAP – Perizia in parassitologia per la pratica veterinaria. L’organizzazione composta da esperti, indipendente e non profit ESCCAP stabilisce le direttive per il controllo e il trattamento dei parassiti negli animali domestici e cavalli.

Der Tierhalter-Flyer „Con quale frequenza devo sverminare il mio animale?“ fasst die wichtigsten Informationen der tierärztlichen Empfehlung für den Laien zusammen und soll der sachgerechten Beratung in der Praxis dienen. Er kann angefordert werden per E-Mail oder per Fax unter +41/44/271 02 71. Den ESCCAP-Tierhalterflyer Würmer gibt es hier zum Download.

Leishmaniosi, babesiosi, filariosi & C.:
Per quali malattie eseguire i test? Che indicazioni forniscono i test?
Molte organizzazioni fanno arrivare in Svizzera cani da paesi dell’Europa meridionale come Grecia, Portogallo, Spagna o dalla Turchia. Capita anche che dei turisti decidano di riportare a casa al termine della vacanza il cane randagio, smarrito o acquistato, al quale si sono ormai affezionati. Altri ancora portano volentieri i propri cani con sé in vacanza.

Estratto ritoccato della linea guida ESCCAP no 6 (« Controllo delle infezioni da protozoi intestinali nel cane e nel gatto »)

In Svizzera per i cani infetto da L. infantum (anche in mancanza di segni clinici) in zone in cui sia stata dimostrata la presenza di flebotomi (Svizzera meridionale), durante la stagione delle zanzare è obbligatoria la profilassi contro questi insetti (collare o spot-on) al fine di minimizzare il rischio di trasmissione.

ESCCAP : Schema per il trattamento di pulci e zecche del cane e del gatto

Raccomandazioni aggiornate per la protezione dalla toxoplasmosi delle donne incinte e di altri gruppi a rischio